Istituzionale News

La magia del circo tra i filari di Moscato

La magia del volo tra i filari e il fascino del mangiafuoco sotto le stelle, la Torre dei Contini illuminata, il nuovo Vermouth Bianco Petitot e i piatti prelibati del San Marco. E’ stata davvero magica la serata di Agrifestival Cia sabat0 7 agosto a Canelli, nei vigneti di Anna Ghione.

Gli oltre 200 ospiti hanno assaporato a pieno le bellezze delle colline patrimonio Unesco impreziosite dalle esibizioni di Milo Scotton e ArteMakia e del mangiafuoco Chandy De Falco, tra luci, musica ed effetti speciali.

Molto apprezzati, insieme ai vini della cantina (Alta Langa, Barbera e Moscato) anche il nuovo Vermouth Bianco “Petitot” creato dall’azienda La Guardiola con il Moscato della cantina canellese.

Il prossimo appuntamento di Agrifestival Cia è venerdì 3 settembre a Nizza Monferrato dove l’agriturismo “I Salici Ridenti” di Franca Dino ospiterà lo spettacolo di e con Lorenza Zambon “Prima lezione di giardinaggio per giardinieri anonimi rivoluzionari”. A seguire la cena sotto le stelle e attorno al fuoco con un ricco menu.

Related posts

CALENDARIO BARBANERA IN REGALO AI SOCI

gestore

MALTEMPO: APPELLO ALLE ISTITUZIONI

gestore

Carne piemontese sana e sicura

admcia

Leave a Comment