Istituzionale News

Vendemmia 2021 e prevenzione Covid: norme per l’assunzione di personale proveniente dall’estero

Premesso che la normativa per l’emergenza Covid è in continua evoluzione, a seguito di un confronto con gli uffici dell’Asl AT Asti le indicazioni per il personale da assumere sono le seguenti:

1. Il personale da assumere deve essere sottoposto a quarantena di giorni 5 se proveniente dall’area europea e giorni 10 se proveniente da Paesi extracomunitari
Consultare il sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale – www.viaggiaresicuri.it dove vengono classificati gruppi (A-B-C-D-E) di Stati in base al livello di rischio contagio e relativo periodo di quarantena

2. Solo dopo la quarantena durante la quale possono essere raccolte altre informazioni utili (vaccinazione effettuate, tamponi con esito negativo) il personale da assumere deve essere sottoposto a TAMPONE molecolare.

L’esito negativo del medesimo permette l’inizio del rapporto di lavoro subordinato presso le Aziende Agricole.

Rimangono invariate le disposizioni normativa previste relative all’aggiornamento del DVR (Documento Valutazione Rischio Aziendale)

SCARICA QUI LA DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ CHE DOVRÀ ESSERE COMPILATA, FIRMATA DAL DIPENDENTE E CONSERVATA IN AZIENDA

Ogni eventuale variazione a quanto sopra sarà tempestivamente reso noto.

La Cia è a completa disposizione dei soci per ogni eventuale dubbio.
Per info 01411781660

Related posts

Vendemmia verde, decreto in ritardo

admcia

L’Agrifestival Cia porta in tavola teatro e tartufo

admcia

Nocciole, siccità, vendemmia: le proposte di Cia Asti

admcia

Leave a Comment