News

VITIGNI RESISTENTI: PROTOPAPA AL ‘PENNA’

I vertici della Cia del Piemonte e di Asti hanno accompagnato l’assessore regionale all’Agricoltura, Marco Protopapa in una breve visita, il 27 novembre 2019, all’Istituto tecnico agrario ‘G. Penna’ di Asti. Ricevuto dal preside, Renato Parisio, l’assessore ha incontrato i ragazzi di alcune classi dell’Istituto, complimentandosi per la loro scelta di studio, in un settore che è “oggi fondamentale per lo sviluppo economico del Piemonte, soprattutto in riferimento all’esigenza di innovazione del comparto e di giovani menti che la mettano in atto” ha detto.

E proprio a proposito di innovazione, il presidente regionale della Cia, Gabriele Carenini, affiancato dal suo vice, e presidente di Cia Asti, Alessandro Durando, e dall’intera giunta provinciale della Confederazione, ha presentato all’assessore Protopapa il Progetto sui vitigni resistenti, che era già stato oggetto di un importante convegno organizzato dalla Cia in occasione della Festicamp dello scorso mese di luglio.

“E’ un’iniziativa – ha affermato Carenini, ricordando la recente realizzazione, da parte della Confederazione, di un vigneto sperimentale nei pressi del Penna – che la Cia di Asti condivide pienamente, nella convinzione che solo attraverso la ricerca e la sperimentazione innovativa si possano trovare soluzioni sostenibili ai tanti, troppi problemi fitosanitari di cui soffrono da tempo i vigneti monferrini”. Dal canto suo l’assessore Protopapa ha assicurato il proprio convinto interessamento, per far sì che il progetto dei vitigni resistenti possa essere sostenuto e promosso anche dalla Regione Piemonte.


Related posts

ROBIOLA DI ROCCAVERANO: MISURE URGENTI PER SUPERARE LA CRISI

gestore

CORSI PER IMPRENDITORI AGRICOLI

gestore

L’Agrifestival Cia fa tappa a Nizza Monferrato

admcia